animali-domestici

Il benessere dell’animale passa anche attraverso la scelta della spazzola

Ecco come scegliere quella più adatta al tuo amico a quattro zampe

Spazzolare il proprio cane o gatto è importante per mantenere un pelo lucido e in salute, soprattutto durante i periodi di muta.

Questa operazione, però, deve essere effettuata utilizzando un accessorio idoneo alle esigenze e caratteristiche dell'animale; infatti, ad esempio per un gatto a pelo lungo servirà una spazzola specifica in grado di agire sul sottopelo, eliminare nodi, il "pelo vecchio" e ridurre la formazione dei boli di pelo.

Ma perché è importante spazzolare il manto del proprio animale domestico? Oltre a un fattore estetico, la spazzolatura può rappresentare un momento di coccole tra animale e padrone; in più, è un modo per verificare lo stato di salute del cane o del gatto, in quanto un'eccessiva perdita di pelo al di fuori del periodo di muta può essere il segnale di un disturbo più grave da approfondire.

Per conoscere di più sulle spazzole per cani e gatti, continua a leggere.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Adottare un cane a Roma: i pet pronti a ricevere affetto

  • Come lavare il proprio animale a casa

  • Gatti e lettiere: caratteristiche e modelli in commercio

  • Scopre che il suo gatto ha una doppia vita grazie a un annuncio immobiliare

  • I conigli del giovane Caleb aiutano i bambini a superare i traumi

  • I cavalli riescono a riconoscersi allo specchio, lo rivela uno studio

Torna su
RomaToday è in caricamento