Giovedì, 17 Giugno 2021
A tutto mondo

Sul web la lista dell'odio contro gli italiani che "aiutano gli stranieri"

Appare sul sito razzista americano Stormfront una lista di italiani che "aiutano gli stranieri". Nel mirino giornalisti, politici, sacerdoti e magistrati

Ritornano sul web le liste dell'odio razziale. E ancora una volta lo fanno su Stormfront, il sito americano fondato dall'americano Don Black, già leader del Ku Klux Klan, sul quale sono presenti pagine in italiano, dove i neonazisti di casa nostra si ritrovano nella speranza di aggirare i controlli della polizia postale.
Questa volta non sono le, purtroppo, abituali liste che identificano gli ebrei italiani e i loro "amici", ma un'elenco di "delinquenti italiani", definiti così perchè "aiutano gli stranieri".
Nel mirino di questo nuovo, pericolosissimo, delirio razzista sono finiti soprattutto giornalisti, sacerdoti, politici e magistrati.
Tra i politici ci sono gli esponenti di Sel a Milano Luca Gibillini, Mirko Mazzali e Anita Sonego.Tra i magistrati la pm di Torino Laura Longo, il giudice Domenico Galletta, il gup Carlo Fontanazza, Antonella Consiglio, Giuseppina Di Maida e Filippo Serio.
Per la categoria giornalisti si citano Gad Lerner e Maurizio Costanzo.
Presente anche Riccardo Pacifici, presidente della comunità ebraica di Roma, da tempo obiettivo dei neonazisti per la sua incessante opera di denuncia del neonazismo italiano.
La polizia italiana si è immediatamente attivata per far rimuovere dai server americani questa lista, e speriamo vivamente che riesca finalmente a far oscurare le pagine italiane di questo sito, ricettacolo di odio, razzismo e xenofobia.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul web la lista dell'odio contro gli italiani che "aiutano gli stranieri"

RomaToday è in caricamento