A tutto mondo

Padre uccide il figlio di tre anni mettendolo nella lavatrice

Follia criminale in Francia. Un padre mette il figlio di tre anni nella lavatrice, uccidendolo

Orrore in Francia: un padre per punire il figlioletto di 3 anni lo ha chiuso nella lavatrice e poi ha avviato la macchina, uccidendolo.
Una follia dalle consequenze tragiche, che avviene nella cittadina di Germigny-l'Eveque nella Seine-et-Marne.
Il padre avrebbe voluto così punire il piccolo di tre anni per essersi comportato male all'asilo, e la madre non avrebbe fatto nulla per impedire all'uomo di portare a termine il suo criminale metodo di punizione.

Accortisi del decesso del bambino, i due genitori avrebbero cercato di mascherare l'accaduto dichiarando alle autorità di polizia che il piccolo fosse morto cadendo dalle scale, ma la sorella del bambino, di soli 5 anni, ha smascherato i genitori dicendo alla polizia cosa avevano fatto, rendendo inoltre noto che non era la prima volta che una simile atroce punizione era stata messa in atto.
Una notizia che lascia sgomenti, uno shock per la Francia e per tutti coloro che nel mondo sono venuti a conoscenza di una simile tragedia. Per la quale non ci sono commenti possibili, ma solo la speranza che per la morte di questo innocente i due genitori paghino con il massimo della pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre uccide il figlio di tre anni mettendolo nella lavatrice

RomaToday è in caricamento