Supplì Trastevere / Viale di Trastevere, 53

Alla pizzeria I Marmi il supplì è senza panatura

La pizzeria I Marmi esiste dal 1933, nel corso del tempo si sono succedute diverse famiglie. Oggi la gestisce Remo insieme ai suoi soci e il supplì è servito senza carne e senza panatura

Si trova nel cuore di Trastevere la pizzeria I Marmi indicata dai nostri lettori tra le attività che preparano i supplì più buoni di Roma. Qui a Trastevere I Marmi è senza dubbio un'istituzione, poichè ha aperto per la prima volta alla clientela nel 1933. Da quell'anno fino ad oggi si sono succedute tre famiglie diverse che nel corso del tempo hanno perfezionato sempre di più l'arte del supplì fino a renderlo un prodotto molto richiesto e unico nel suo genere. La novità rispetto agli altri? Qui il supplì si prepara senza panatura.

"Il nostro supplì è originale perché viene fatto senza panatura"; spiega Remo uno dei responsabili della pizzeriache si trova in viale di Trastevere al civico 53. Remo si occupa della pizzeria, insieme ai suoi soci, dal 1980. "Tutti i giorni prepariamo i supplì, per farlo ci occorre un tempo pari a due ore circa - continua - usiamo prodotti freschi e di ottima qualità".

Alla pizzeria I marmi è possibile gustare una sola tipologia di supplì, quella classica ma senza carne, quindi realizzata con il clacciso soffritto del pomodoro e il riso con all'interno la mozzarella. Il supplì viene quindi servito senza nessuna panatura. Ma non è tutto, oltre all'ottima pizza, a I marmi è possibile gustare anche ottimi filetti di baccalà, fiori di zucca, crocchette e tante tipologie diverse di zuppa, non ultimo i fagioli al fiasco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla pizzeria I Marmi il supplì è senza panatura

RomaToday è in caricamento