Pizzerie al taglio Centocelle / Viale Primavera 221

Da Giustina a Centocelle: da nonna alla nipote il 'mito' resiste al franchising

La pizzeria è completamente gestita e organizzata da Alberta, la nipote di Giustina che ha ereditato l'attività di famiglia

La pizzeria Da Giustina esiste fin dal 1986,in viale Primavera vicino Piazza delle Gardenie è un punto di riferimento per il quartiere di cento celle. La pizzeria è completamente gestita e organizzata da Alberta, la nipote di Giustina che ha ereditato l'attività di famiglia.

Il concetto di pizza a taglio da Giustina è completamente stravolto, non si tratta infatti di pizza a taglio tradizionalmente intesa ma di mini pizzette rotonde che vengono fatte espresse su ordinazione. Il formato inventato da Giustina ha fatto scuola, al punto che ad oggi esiste un franchising che ne imita la forma.

Si vota per scegliere la migliore. Segui le istruzioni

"Ereditare l'attività di mia nonna è stata una scommessa. Quando purtroppo è venuta a mancare nel 2001, nonostante nella vita avessi studiato per fare tutt'altro, mi sono ritrovata a dover imparare un mestiere che non conoscevo affatto, non solo a gestire un'attività ma anche a imparare a fare le pizze", spiega fiera Alberta che continua: "La ricetta per l'impasto è quella che aveva inventato mia nonna, particolarmente friabile non si può descrivere a parole occorre provarlo. Tanto è vero che molte persone mi avevano offerto di aprire altre sedi della pizzeria o progetti più ampi ma a me non interessa".

Alberta è una donna tutto fare, cura in prima persona ogni aspetto del suo locale, sguardo orgoslioso e attento, ma sempre gentile. Si percepisce palesemente che mentre sta facendo qualcosa già progetta il passo successivo, e nonostante sia indaffarata racconta:  "Mia nonna era una persona che non era capace di stare con le mani in mano, si doveva occupare lei di tutto , io ho quattro dipendenti lei ne aveva due". Impossibile non pensare che l'animo di Giustina non continui a vivere nella nipote.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Giustina a Centocelle: da nonna alla nipote il 'mito' resiste al franchising

RomaToday è in caricamento