Panificio Mosca, una storia centenaria dalle Marche alla conquista di Roma

Il Panificio Mosca, situato al civico 16 di via Candia, testimonia la professionalità e la passione dell'arte "fornara" che si tramanda di padre in figlio

Foto di Panificio Mosca

La storia del panificio Mosca viene da lontano. Era il 1902 quando Attilio Mosca ha raggiunto i due fratelli nella Capitale, lasciando la regione le Marche, la regione di origine. Qui insieme ai due fratelli, Antonio e Alessandro, apre il primo panificio in via dei Serpenti, nel quartiere Monti, correva l'anno 1915, poi in via Tiburtina e infine in via Candia, ancora oggi sede dell'attività.

I fratelli Mosca già dediti alla lavorazione del pane, accrescono sempre di più la loro professionalità fino a diventare una vera e propria istituzione a Roma, oggi anche punto di riferimento del quartiere, perché Attilio rileva l'attività in via Candia nel 1916. La tradizione di famiglia resta, oggi a gestire il panificio c'è Maurizio, figlio di Attilio e Marco e Stefano, figli di Maurizio. Tre generazioni che con il tempo hanno guadagnato la stima e l'affetto dei romani grazie anche ai diversi cambiamenti che si sono susseguiti nel corso della storia. Una cosa però è certa: il sapore del pane è rimasto sempre lo stesso e così il loro motto: "PANIFICIO MOSCA: TRE GENERAZIONI UN SAPORE UNICO".

Tante le tipologia di prodotti che il panificio Mosca offre alla propria clientela, tra la pizza romana realizzata con impasti a lievitazione lunghissima, dolci, semplici e genuini come maritozzi, bigne’ alla crema, crostate e crostatine con marmellata, ricotta, crema, ciambelloni, ciambelline al vino rosso e al vino bianco,tozzetti. Dulcis in fundo il pane che viene sfornato dalle 8.00 alle 18.00, realizzato con farine di prima qualità senza additivi, lievitazioni naturali  lunghe, anche per intolleranti.

Tra le specialità del panificio Mosca anche il pane casareccio senza lievito, pane ai finocchi di grano, pane al farro, le focaccine mosca, crostate di pasta frolla.

QUI POTETE VOTARE LA SFIDA DI FINALE

I DETTAGLI SULLA FINALE. SCOPRI COME FAR DIVENTARE QUESTO FORNO IL MIGLIORE DI ROMA

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
RomaToday è in caricamento