rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Il bar

#ARomacipiace - Il Bar: la finale a dieci. Come votare il tuo bar preferito

Atto finale del contest per scegliere il miglior bar di Roma. Chi sono i dieci finalisti e come votarli

Ci siamo. Dopo tre settimane intense, siamo arrivate all'atto finale di "#ARomacipiace - Il Bar", il contest con cui RomaToday, in collaborazione con Latte Sano, vuole incoronare il miglior bar della Capitale. La finale, dieci bar e i lettori di RomaToday come giudici. 

Si è arrivati sin qui dopo una lunga scrematura. Migliaia di nomination hanno fatto emergere cinque locali che ritroviamo qui in finale. Altri venti bar, pur molto votati, si sono dovuti sfidare in una semifinale dalla quale sono emersi altri cinque nomi. I due gruppi saranno ora in sfida qui in questa finale. 

Quali sono i bar in sfida

Di seguito, in ordine di qualificazione i bar più votati

Lumen Bar - “Caffè, simpatia e bella location. Cos’altro?”. È raggiante Arianna quando parla del suo Lumen Bar a Monteverde a piazza Carlo Forlanini. Il Lumen Bar è un bar a gestione familiare che dall'11 novembre 2013 Arianna gestisce con suo fratello e suo padre. Lo staff è completato da un altro ragazzo che aiuta per la grande mole di lavoro che dalle 6 del mattino fino alle 19 riempie le giornate del bar. Infatti il locale non è un semplice bar ma è molto di più. [continua a leggere]

Caffetteria Montello - “Siamo piccoli ma grandi nell'animo”. Parola di Stefano titolare della Caffetteria Montello, in via Montello 12Il 15 ottobre il bar nel pieno centro di Prati ha compiuto 4 anni. Prelevato da un'altra gestione, il locale da 48 mesi vive di passione, perché Stefano e Giancarlo, il barista, ogni giorno dalle 6 alle 20 aprono ed iniziano a lavorare col cuore per i propri clienti, che siano vip come Fiorello o De Rossi e non. [continua a leggere

Underground - Il locale, il prossimo 7 gennaio, compirà 10 anni. In questo punto di via Gela - siamo ai civici 9,11 e 13 - non c'era mai stato un vero e proprio bar. Era nato come pizzeria, poi si sono insediate varie realtà, fino al 2013 quando il locale ha cambiato volto, è diventato bar e ha iniziato a raccontare, nell'arredamento interno, la passione per i viaggi di Cristian e in particolar modo per Londra. [continua a leggere

Bar dei Garbati - “Il nostro biglietto da visita è un caffè e un sorriso”. Si presenta così Marco uno dei due soci e titolare del Bar dei Garbati, in via Rialto a Valle Aurelia a pochi passi dalla fermata metro Cipro. Il bar è di proprietà di Marco ed Edoardo mentre da un annetto lavora con loro Massimiliano. Il locale è aperto da quasi 12 anni ed è un punto di riferimento per il quartiere che ha vissuto vari periodi. [continua a leggere

77Caffè - Siamo in via Ostiense, al civico 77, da cui il locale prende nome. Un ex "Cornetto Notte" rilevato 10 anni fa da Rudnei Peres Canassa, originario del Brasile, che ha regalato al bar un volto nuovo. Gli ambienti sono stati ristrutturati 3 anni fa. Ci sono tavoli interni ed esterni e, ogni giorno, l'offerta è variegata sempre accompagnata da un sorriso e una battuta. [continua a leggere]

Bar La Licata - Una passione tramandata dai propri genitori, motore principale di un’attività che guarda al passato per stare al passo con i tempi. “Siamo nati nel 1982, abbiamo da poco festeggiato i 40 anni” dice Luigi La Licata. La sorella Paola, insieme alla nipote Chiara, gestiscono il bar La Licata di via dei Serpenti 165. Nel bar La Licata il caffè non è soltanto “caffeina” ma un momento di pausa, da godersi in un ambiente familiare e cordiale. [continua a leggere]

Caffetteria Ametista - “Questa è casa nostra e dei nostri clienti”. Flavia presenta così la Caffetteria Ametista, via Lucio Papirio 102 nel quartiere Appio Claudio. Flavia gestisce il bar con Claudia sua sorella gemella. A dicembre Caffetteria Ametista compirà 10 anni ma nel quartiere tutti conoscono le due sorelle letteralmente da una vita. [continua a leggere]

Bar Marchetti - “Se ti serve qualcosa vieni da me”. È sorridente, orgoglioso Daniele del suo Bar Marchetti, in piazza Gaetano Mosca in zona Trullo. Il Bar Marchetti infatti apre ogni mattina dalle 5 e chiude alle 21 (chiuso a pranzo, ndr), dal 1969 e con Daniele è arrivato alla terza generazione. “Il locale lo hanno aperto i miei nonni, e adesso ci sto io. Siamo un punto di riferimento del quartiere della zona. Qui non ci vieni per caso”. [continua a leggere]

Filly Caffè - “La gente apprezza il nostro impegno. Noi ce la mettiamo tutta, sempre”. Il Filly Caffè è nato poco prima dello scoppio della pandemia per Covid. Un momento difficile per molti locali, ma sul suo bar Francesco ha sempre puntato: “Siamo aperti da tre anni, abbiamo aperto poco prima del Covid. Nonostante la pandemia però abbiamo ottenuto ottimi risultati”. [continua a leggere]

Tram Depot - Prodotti biologici ed etici, convivialità e cura degli spazi pubblici. Sono questi i capi saldi che ispirano l’attività del bar Tram Depot di via Marmorata, nel cuore di Testaccio. Un concept nato nel 2013 e portato avanti da Giulio Amorosetti e Daniele Martelli. L’attività, portata avanti da altri sette lavoratori (che aumentano specialmente nei periodi estivi), si svolge dalla mattina alle 8 fino alla notte alle 2. [continua a leggere]

Come votare per la finale

In fondo a questo articolo o a questo link troverete un sondaggio. Basterà votare per il vostro bar preferito per spingerlo verso la vittoria. Potrete aggiungere tre punti lasciando un commento sotto questo articolo (nb: i voti con lo stesso account saranno ritenuti validi una sola volta). Per farlo però è necessario essere iscritti ed avere l'app di RomaToday che potete scaricare qui. Le votazioni si chiuderanno sabato 29 alle 19.30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#ARomacipiace - Il Bar: la finale a dieci. Come votare il tuo bar preferito

RomaToday è in caricamento