← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Torvaianica, pacifica protesta per domenica 20 dicembre: via Arno a 30 all'ora

Via Arno, 15 · Pomezia

Nata da una spontanea iniziativa dei residenti di Torvaianica e Campo Ascolano, date le false informazioni relative alla messa in sicurezza della strada, che non è stata neanche scalfita dagli interventi effettuati per mezza giornata la scorsa settimana. Infatti questi hanno interessato esclusivamente l'ingresso al Villaggio Azzurro, lasciando scoperte le numerose voragini presenti sull'intero tratto e documentate dalle foto allegate che risalgono a mercoledì scorso (dopo i lavori). Il comune di Pomezia ed i giornali hanno erroneamente diffusa la notizia che la strada sia stata messa in sicurezza, e le numerosissime segnalazioni sono state chiuse. Copio-incollo il teso, preparato da una cittadina come me, nessun colore, nessun partito, solo cittadini singoli: COMUNICATO STAMPA Oggetto: Manifestazione pacifica in via Arno Domenica 20 Dicembre per segnalare la pericolosità della strada, anche in vista dell'imminente trasporto di milioni di vaccini anti-Covid che arriveranno all'aeroporto militare di Pratica di Mare. Via Arno collega Torvaianica a Roma, è una strada molto pericolosa, il manto stradale è consumato, pieno di buche, vi passano migliaia di macchine e ci sono quasi ogni giorno autovetture ferme con le gomme bucate e incidenti frequenti. La strada costeggia l'aeroporto militare di Pratica di Mare, uno dei più grandi di Europa, dove sarà ora allestito l’hub nazionale di stoccaggio per i vaccini contro il Covid-19, così come annunciato negli scorsi giorni dal commissario per l’emergenza Domenico Arcuri. Milioni di dosi di vaccino vitali per tutta la nazione pronte ad essere trasportate negli hangar e smistate per tutta Italia con impiego di elicotteri e camion, in un luogo dove i percorsi stradali di accesso sono indecentemente pericolosi. Gli abitanti del quartiere Campo Ascolano e zone limitrofe segnalano da mesi la questione con pec e mail al Comune di Pomezia e a Città Metropolitana di Roma Capitale, senza alcuna risposta. Pochi giorni fa sono stati fatti dei lavori e riparato il manto stradale ma solo per una cinquantina di metri, una vera e propria presa in giro. La pericolosità permane, evidenziata solo da un cartello che impone il limite di velocità a 30KM orari. Per questo, per segnalare con più forza la situazione molti cittadini, organizzatisi spontaneamente e senza alcuno specifico schieramento politico DOMENICA 20 Dicembre alle 10.30 protesteranno pacificamente su via Arno all'interno delle loro autovetture rispettando il limite di velocità, rallentando naturalmente il traffico, e posizionando striscioni per segnalare il problema alle autorità competenti, e alla stampa. Con preghiera di pubblicazione e interessamento ci rivolgiamo ai giornali per il bene di tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento