← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Roma non ti AMA. Capitolo quattro

Viale dei Caduti per la Resistenza · Spinaceto

A proposito della crisi rifiuti a Roma, Morassut dice: no al Commissario in AMA , intanto la città si riempie di rifiuti di, gabbiani e di topi. Probabilmente lui abita in un quartiere ben servito Ripropongo una possibile soluzione: suddividere l'AMA IN DUE AZIENDE; AMA RACCOLTA E AMA SMALTIMENTO Privatizzare la raccolta con gare pubbliche a livello di singoli Municipi alle quali potra' partecipare anche Ama Raccolta . Potenziare le Isole Ecologiche Nazionalizzare Ama Smaltimento con l'unificazione di tutte le restanti società italiane - per ora - impegnate nello smaltimento E' sbagliato ed impossibile lasciare la gestione di una città di circa 3,5 milioni di abitanti in mano ad un sindaco con le stesse capacità manageriali di un pari ruolo di una città di 350 mila abitanti; una decima parte Non parliamo per carità di patria dei trasporti, pubblici e privati Diamo più poteri e doveri ai Presidenti dei Municipi Il Prefetto intervenga con urgenza franco.caporreĺla@gmail.comn

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento