← Tutte le segnalazioni

Altro

Collegamento Selva Candida-GRA: la vera soluzione contro il traffico del quadrante nord-ovest di Roma

Via di Casalotti · Casalotti

Tutti contenti: dal 10 marzo scorso il cantiere per l'allargamento di via Boccea da Via Mingazzini a via di Selva Candida finalmente è aperto! Entro l'estate avremo la bretella di collegamento diretto tra via di Casalotti e via Boccea e successivamente si procederà con l'allargamento vero e proprio della strada. Non si tratta di un'opera particolarmente complicata perché non dovranno essere costruiti viadotti o condutture. Quindi c'è la concreta possibilità che i tempi stabiliti nell'appalto per la conclusione dei lavori (236 giorni) vengano rispettati.

Eppure il Presidente del XIII Municipio Valentino Mancinelli non nasconde che sarà in effetti un'altra l'opera a cui è legata la decongestione di tutta l'area Boccea, Selva Candida, Via di Casalotti.

"Rimane strategica un'altra opera sulla quale sta lavorando il Dipartimento Simu (Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana) con il XIV Municipio - afferma il Presidente Mancinelli in una intervista rilasciata a Radio Roma Capitale: il collegamento Cremolino-Casal del Marmo. Quella potrebbe essere la vera soluzione per decongestionare tutto il quadrante periferico di Roma Nord-Ovest perché a quel punto qualche migliaio di automobili avrebbe uno sfogo diretto sul raccordo e moltissimi cittadini non sarebbero più costretti a gravitare su via di Boccea".

L'opera dovrà essere realizzata da CMB a scomputo degli oneri concessori per la costruzione del centro commerciale previsto nell'area ex Alitalia.

L'assessore ai lavori pubblici del XIV Municipio, Alessio Cecera, proprio a RomaToday ha dichiarato che i lavori dovrebbero partire entro il primo semestre del 2014.

E noi vogliamo crederci. E vigileremo. Perché è chiaro che allargare via Boccea senza creare la necessaria via di fuga per gli abitanti di Selva Candida, quartiere che negli ultimi anni ha visto aumentare in modo consistente i suoi residenti, potrebbe non avere gli effetti sperati sulla riduzione del traffico nell'intera area.

Ida Dragonetti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Cara Ida, l'argomento è interessante, tu che sei in contatto con il Comune hai altri aggiornamenti? Ciao!

    • Lunedì 23 giugno presso la sede di di Amici di Selva Nera (via G. Degli Espositi 93) alle ore 18.00 gli amministratori del Municipio XIV incontrano i cittadini in una Assemblea pubblica proprio per parlare di quanto fin qui realizzato e di cosa bolle in pentola. Ti invito a partecipare. Una occasione vera per porre anche delle domande.

  • L'Assessore Cecera ha reso noto sulla sua pagina fb che il 7 maggio prossimo sarà comunicato il cronoprogramma dei lavori per la bretella Selva Candida - Casal del Marmo

  • L'Assessore Cecera comunica che il 7 maggio verrà diffuso il cronoprogramma puntuale dei lavori.

  • Questo piccolo collegamento darebbe ossigeno alla selva candida e non ci costringerebbe ad inutili "giri" per raggiungere gli ingressi del GRA. IDA ma per quanto riguarda il centro commerciale della CMB? Ci sono news?

    • La realizzazione delle opere viarie sono legate alla costruzione della parte commerciale del progetto CMB. E' lecito pensare che si inizi a costruire il Centro commerciale solo quando ci saranno le strade, almeno la bretella Cremolino-Casal del Marmo. Tra l'altro non sono ancora stati tolti tutti i detriti del palazzo Alitalia fatto esplodere nel 2010...

  • MAMMAGARIII !!! Volevo segnalare anche l'inutile congestione che si crea all'uscita del GRA via boccea-casalotti-primavalle carreggiata esterna, nell'immissione sulla boccea gran parte del traffico si crea perchè alcune automobili per prendere via del quartaccio congestionano il normale flusso verso la boccea. Via del quartaccio dovrebbe essere a senso unico fino a via orbassano come era una volta e prendere via del quartaccio da via belvedere moltello. Comunque grazie per le info ad Ida Dragonetti.

Segnalazioni popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento