← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Buche ed infortuni a Via Lemonia Roma (Cinecittà)

Via Lemonia · Cinecittà

Le strade di Roma ed i suoi marciapiedi si sa, sono dissestati; le numerose buche, voragini pericolose,causano giornalmente, innumerevoli incidenti ed invalidanti infortuni.

Una settimana fa, a proposito delle buche sul marciapiede - parliamo di Via Lemonia - strada che costeggia anche il supermercato PAM, una signora di circa sessanta anni, con in braccio il nipotino, è caduta a causa di una buca, "Sbattendo" anche su di una macchina parcheggiata. La "Nonna" ha "Rimediato" un "Guaio" all'articolazione del piede; fortunatamente il bambino è rimasto illeso. (esiste verbale dei Vigili Urbani).

A quanti incidenti del genere dobbiamo assistere prima che il Comune di Roma intervenga riportando strade e marciapiedi (come quelli di Via Lemonia) agli antichi "Splendori"?

I vigili della capitale, dovrebbero anch'essi denunciare certi stati di abbandono da terzo mondo a chi di dovere, senza fare "Spallucce" quasi a dire: "Che ci possiamo fare…le cose, purtroppo stanno così…".

Il Comune di Roma, con questo post denuncia relativo a fatti obiettivamente accertabili, è avvisato; in caso di un malaugurato ulteriore incidente, non potrà che essere considerato ampiamente, l'unico responsabile.

A Roma, la manutenzione delle strade (e dei marciapiedi), lascia a desiderare; si vedono operai che effettuando delle perforazioni oggi, dopo un giorno o due, richiudono il tutto con dei rattoppi antiestetici; nei giorni seguenti, in rapida successione, ecco che un'altra ditta, scavatore in testa, effettua un "Buco" nel medesimo posto, rattoppandolo anch'essa in modo sempre grossolano… inguardabile.

Roma, dove non sia infestata da buche profonde e pericolose, si presenta come il vestito di Arlecchino; le strade ed i marciapiedi, spesso sono bicolore come le vistose "Toppe" sul vestito della famosa "Maschera" bergamasca.

Tutti gli abitanti che vivono nelle vicinanze di Via Lemonia e dei suoi marciapiedi impraticabili, si rivolgono,al proprio Primo Cittadino, (Ignazio Marino), chiedendo un suo intervento risolutore a dimostrazione che le parole e le promesse pronunciate in sede di campagna elettorale, risultino veritiere e non, solo fumo senza "Arrosto".

Signor Sindaco! I Cittadini è cosa ben nota, hanno sempre dimostrato di avere un'ottima memoria! Cerchi di affinare anche la sua..!

Piero B. / Redazione Pentagramma.

P.S. dopo innumerevoli mail trasmesse e telefonate, non ho ancora ottenuto risposta al mio seguente interrogativo: perchè, numerosi miei post non sono stati da Voi accettati? Qualora, non ottenga risposta, sono costretto a comunicarVi che queste due righe, siano considerate come formale disdetta e volontà di recedere da ogni e qualsiasi forma di collaborazione con il Vostro portale. Resto in urgente a attesa di cortese riscontro o di palese accettazione (scritta) della mia disdetta.

Certo che comprendiate il "Tenore" della presente...invio i miei saluti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Preg.mo Roma Roday, il P.S. da me inserito, riguarda il rapporto tra il sottoscritto ed il Vostro portale; è una domanda che ho inviato a Voi, non era certamente da pubblicare. Grazie, attendo risposta.

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento