Correre tra le bellezze di Roma: parchi e itinerari nel centro storico

Parchi, ma anche ciclabili e percorsi ad hoc per correre immersi nel verde o tra i monumenti più belli della Città Eterna

Foto di StockSnap da Pixabay

Abbigliamento adeguato, scarpe comode, cuffiette alle orecchie e si parte, per una corsa nel verde tra i più bei monumenti di Roma. Correre al centro storico, a due passi dal Colosseo, vista Circo Massimo o immersi in una delle più belle ville capitoline, beh, ha un fascino molto speciale.

Che siate corridori esperti o amatoriali, che corriate da una vita o abbiate scoperto da poco il piacere di fare footing, ecco una mappa dei parchi e delle ville dove andare a correre al Centro di Roma.

Villa Borghese

Siamo nel quarto più grande parco pubblico della Capitale, nonché in uno dei più amati e frequentati tutto l'anno. Villa Borghese è accessibile da diversi quartieri, Pinciano, Flaminio, Salario e permette di correre su strade asfaltate ma immersi dal verde. La scelta dei percorsi è varia, si può optare per una corsa in piano oppure, per chi già è allenato, non mancano salite più o meno impegnative. E alla corsa si possono abbinare stretching ed esercizi fitness sul prato.

Circo Massimo

Non un parco, non una villa, ma molto di più: il Circo Massimo. Ben 620 metri di lunghezza per 140 metri di larghezza. Si può correre lungo il suo perimetro o all'interno della zona a libero accesso, si può partire da qui per raggiungere il centro storico o per dirigersi verso il Giardino degli Aranci, per una sosta con vista mozzafiato.

Terme di Caracalla

Avete mai sentito parlare del "Biscotto"? Si tratta di un'area dalla forma allungata, di fronte allo Stadio Nando Martelli alle Terme di Caracalla, che ha una circonferenza di 1,2 km e dove si può correre e ci si può tranquillamente allenare. Si tratta di una zona ombreggiata, dove correre sia su terreno asfaltato che sullo sterrato. Comodamente raggiungibile anche in macchina, grazie alla disponibilità di parcheggio.

Ciclabile Lungotevere

Non solo parchi, al centro di Roma si può correre anche costeggiando il Biondo Tevere, sulla Ciclabile Lungotevere che ha tantissimi accessi. La ciclabile di cui parliamo, è lunga 34,8 km e permette, volendo, di uscire dal centro di Roma per raggiungere tantissime zone della Capitale. Parte dal quartiere di Saxa Rubra e sale fino a Ponte Milvio.

Ultima opzione? Indossare un paio di scarpe da running e correte, senza una meta precisa, tra vicoli e rioni romani, alla scoperta di angoli che, forse, non avete mai visto prima.

Outdoor fitness, come allenarsi al parco senza rischi 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento