Martedì, 26 Ottobre 2021
Scuola

Nidi e scuole dell’infanzia, al controllo dei green pass penseranno i bidelli

La procedura è stata approvata dal Comune che ha affidato il compito al personale della Multiservizi: addetti alla pulizia e ausiliari

Negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia comunali al controllo del green pass penseranno gli ausiliari, ossia il personale ad oggi impiegato nei servizi di pulizia e supporto alle educatrici. Gli ex bidelli. 

Nidi e scuole dell'infanzia: il Green Pass lo controllano gli ausiliari

Dopo giorni di lungaggini, caos e disagi l’amministrazione di Roma Capitale ha approvato la procedura. “L’esigenza è dovuta alla necessità di estendere il controllo non solo, come inizialmente previsto dalla normativa, verso il personale educativo e scolastico impiegato nei servizi, per il quale era stata già definita una procedura di verifica, ma nei confronti di tutti coloro che accedono a vario titolo alle strutture, compresi i genitori” - ha fatto sapere il Campidoglio. 

Da qui l’affidamento della verifica del green pass alla società già affidataria dei servizi di pulizia e ausiliariato, ossia la Multiservizi alla quale sono in corso di trasferimento, da parte dei Municipi, gli smartphone dotati di specifica app “che l'Amministrazione - sottolinea il Comune - aveva già messo a disposizione di ogni singolo nido e scuola dell'infanzia capitolina”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nidi e scuole dell’infanzia, al controllo dei green pass penseranno i bidelli

RomaToday è in caricamento