Salute

Sanità, per le pratiche di invalidità arriva il 'certificato oncologico introduttivo'

Il primo protocollo è già attivo presso l'Istituto Tumori Regina Elena – IFO di Roma

L'utilizzo del 'certificato oncologico introduttivo' con il quale lo specialista, al momento della diagnosi, attiva direttamente la pratica di invalidità presso l'Inps verrà presto esteso a tutte le strutture sanitarie del Lazio. Lo ha fatto sapere l'assessore regionale alla Sanità, Alessio d'Amato, in occasione della Giornata Mondiale del Volontario di ieri presso l’Istituto Tumori Regina Elena – IFO di Roma. Proprio questo ospedale nelle scorse settimane aveva attivato un accordo con l'Inps per rendere possibile questa pratica, grazie alla quale è possibile acquisire fin da subito tutti gli elementi necessari alla valutazione medico legale, evitando al malato eventuali ulteriori esami e accertamenti.

"Una sperimentazione importante", le parole di D'Amato "che intendiamo ora estendere all’insieme delle strutture e delle aziende sanitarie del Lazio per rimettere al centro il paziente e i suoi diritti". Ha spiegato l'assessore: "Nel Lazio abbiamo fatto una scelta coraggiosa e che sta dando i frutti sperati, ora vogliamo mettere a sistema questa esperienza virtuosa che ci ha permesso solamente negli ultimi due anni di ridurre di 19 giorni i tempi di definizione delle pratiche che sono state oltre 50 mila (il Lazio passa da 57 gg. a 38 gg.). Sono quasi tre settimane e questo fa la differenza per un malato che in un momento di difficoltà sente un sistema sanitario vicino e che ti agevola. Solamente nella città di Roma abbiamo abbassato i giorni per le pratiche da 61 a 27 giorni".

Erano presenti all’incontro il Direttore generale dell’Istituto Tumori Regina Elena – IFO, Francesco Ripa di Meana, il Direttore generale di INPS, Gabriella Di Michele e i rappresentanti delle maggiori associazioni di volontariato dei malati oncologici.   

slide 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, per le pratiche di invalidità arriva il 'certificato oncologico introduttivo'

RomaToday è in caricamento