Lunedì, 2 Agosto 2021
Salute

Sanità, con 65 'bollini rosa' il Lazio al terzo posto delle regioni per servizi dedicati alle donne

Si tratta della classifica stilata dalla Fondazione Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna

La premiazione al ministero della Salute

Con 65 'Bollini rosa' la Regione Lazio sale al terzo posto delle regioni italiane più virtuose per l'offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne. Un terzo posto dietro a Lombardia e Veneto nella classifica stilata dalla Fondazione Onda – Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere per il biennio 2020-2021. 

I 'Bollini rosa' sono il riconoscimento che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali che dimostrano una sensibilità particolare verso la salute delle donne. La premiazione è avvenuta l'11 dicembre all'Auditorium Biagio d’Alba presso il Ministero della Salute di Via Giorgio Ribotta 5. A livello nazionale le strutture premiate sono passate da 306 a 335. Una particolare  attenzione  è  rivolta quest’anno al  tema  della  depressione, che riguarda  3  milioni  di persone  in  Italia, dicui  più  di  2  milioni sono donne.

"Una Regione dalla parte delle donne e un risultato straordinario" ha commentato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. "I 'Bollini rosa' sono un riconoscimento importante del lavoro svolto da questa Amministrazione per la prevenzione e la promozione della salute della donna. Abbiamo deciso di inserire nella nostra offerta sanitaria percorsi di cura dedicati alle donne e recentemente abbiamo istituito presso palazzo Baleani il Centro avanzato per la tutela della salute della donna, un centro di riferimento regionale per la tutela della salute della donna con funzioni di diagnosi e presa in carico delle donne con sospetta patologia tumorale". 

ECCO GLI OSPEDALI PREMIATI

Ospedale Fabrizio Spaziani (Frosinone) - 2
Ospedale Santa Maria Goretti (Latina) - 2
Presidio S. Camillo De Lellis (Rieti)- 2
LazioA.O.  S. Giovanni Addolorata di Roma- Ospedale San Giovanni (Roma) - 2
A.O.  San Camillo Forlanini (Roma) - 3
A.O.  Sant'Andrea (Roma) - 2
Casa di Cura  Città di Roma (Roma) - 2
Casa di Cura Villa Claudia (Roma) - 1
Clinica Fabia Mater (Roma) - 2
Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS (Roma)- 3
Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata (Roma) - 2
I.N.M.I. L. Spallanzani IRCCS (Roma) - 1
IFO - Istituto Regina Elena (Roma) - 3
IFO Istituto San Gallicano (Roma) - 3
NCL Istituto di Neuroscienze (Roma) - 2
Ospedale dei Castelli (Ariccia) - 1
Ospedale G. B. Grassi (Roma) - 1
Ospedale Generale di Zona Cristo Re (Roma) - 3
Ospedale Israelitico (Roma) - 2
Ospedale Pediatrico Bambin Gesù - Sede di Roma Gianicolo (Roma) - 3
Ospedale S. Eugenio (Roma)- 3
Ospedale San Carlo di Nancy (Roma) - 1
Ospedale San Filippo Neri (Roma) - 2
Ospedale San Giovanni Calibita - Fatebenefratelli (Roma) - 2
Ospedale San Pietro Fatebenefratelli (Roma) - 2
Ospedale Sandro Pertini (Roma) - 3
Ospedale Santo Spirito (Roma) - 2
Policlinico Casilino (Roma) - 2
Policlinico Umberto I (Roma)- 3
Ospedale di Belcolle (VIterbo) - 3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, con 65 'bollini rosa' il Lazio al terzo posto delle regioni per servizi dedicati alle donne

RomaToday è in caricamento