Metro, la denuncia: "Stazioni pericolosi e scale mobili spente la sera"

I cittadini segnalano la cattiva gestione delle stazioni della metropolitana. Visconti-Santori:"È ingiustificabile che l'aumento delle tariffe non si sia tradotto in un miglioramento del servizio"

Da Battistini ad Anagnina la storia non cambia, stazioni metro pericolose e scale mobili spente di sera”. Questo l'allarme lanciato dai cittadini in merito alla gestione delle principali stazioni della metropolitana.

SUMMIT A BATTISTINI - A raccogliere denunce e segnalazioni Marco Visconti, presidente di Movimento Capitale e Augusto Santori, esponente del comitato DifendiAmo Roma che stamattina, dopo essersi recati al capolinea Battistini per chiedere spiegazioni al personale competente, in una nota affermano: "È ingiustificabile che l'aumento delle tariffe del biglietto giornaliero e quindi dell'abbonamento mensile non si sia tradotto in un miglioramento del servizio. Che le stazioni metropolitane siano aperte per tutti anche di sera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INVITO AL COMUNE - "Spegnere le scale mobili impedisce di fatto agli anziani l'utilizzo della metropolitana e l'assenza del personale costituisce un pericolo per la cittadinanza, in un contesto in cui sono già in forte crescita persino i reati consumati di giorno – prosegue la nota. Abbiamo scritto ufficialmente ad Atac, ora si prendano le proprie responsabilità, e che in Comune si torni a discutere di questioni che realmente stanno a cuore ai cittadini e fanno parte della realtà di tutti i giorni"- concludono nella nota Marco Visconti e Augusto Santori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento