Giovedì, 16 Settembre 2021
Politica

Concorsone, la protesta dei vincitori su Twitter è virale: "Offresi 22 graduatorie"

Oltre 20.000 tweet per #concorsoffresi diffuso sul social network dal Comitato 22 che da tempo si batte per "ottenere giustizia" in merito alla vicenda del maxi concorso "congelato"

Sbarca sul web la protesta dei vicitori del cosiddetto 'concorsone' comunale indetto da Roma Capitale nel 2010 e rimasto 'sospeso'. Sono oltre 20.000 i tweet che hanno diffuso la campagna #concorsoffresi avviata dal Comitato 22, dal numero dei concorsi che compongono il maxi concorso in questione.  

Per l'occasione è stato creato anche un cartello simile a quello per gli appartamenti in affitto con scritto: "Offresi 22 graduatorie vari profili concorsone Roma capitale. Anzianità della procedura: 4 anni. Eccellenza garantita. Si valutano proposte anche da altre PPAA: astenersi perditempo. Diritto all'assunzione e scorrimento graduatoria non trattabili".

Un messaggio chiaro rivolto sia al sindaco Ignazio Marino e al vicesindaco Luigi Nieri ma anche al ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia che martedì scorso ha avuto un incontro proprio con il Comitato 22 a margine del Forum Pa che si è tenuto nella Capitale.

Dal Comitato 22 parlano di "vite congelate". Spiega il presidente del comitato Valeria Cavalli:  "E' la seconda delle iniziative virali che abbiamo ideato e non è certo l'ultima. Come abbiamo scritto sui nostri cartelli virali, abbiamo competenza, eccellenza e serietà da vendere, dimostrata superando ben quattro prove. Ed è questa stessa serietà che ci aspettiamo dalle istituzioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsone, la protesta dei vincitori su Twitter è virale: "Offresi 22 graduatorie"

RomaToday è in caricamento