Vigili, per i 350 nuovi assunti festa sotto al Marc'Aurelio. Raggi: "Siete il biglietto da visita della città"

Questa mattina la cerimonia in piazza del Campidoglio. Gli assunti erano stato selezionati con concorso pubblico nel 2010

Foto di rito sulla scalinata del Vignola

Grande festa sotto al Marc'Aurelio per il benvenuto ai 350 nuovi vigili assunti nel Corpo. Sulle note di "Con te partirò" di Andrea Bocelli, suonata dalla banda musicale degli agenti che ha attratto i turisti curiosi in visita ai musei capitolini, si è aperta questa mattina la cerimonia d'insediamento delle nuove leve. Presenti la sindaca Virginia Raggi, il Comandante Antonio Di Maggio, il presidente dell'assemblea capitolina Marcello De Vito. 

Una cerimonia in grande stile per un giorno più che atteso a otto anni dal concorsone che ha bandito i nuovi posti nella Polizia locale. "Forse avevate perso la speranza - ha commentato la prima cittadina - quello di oggi è un premio alla vostra tenacia ma anche a quella dell'amministrazione che è riuscita a superare non pochi ostacoli burocratici. Da oggi entrate a far parte di una grande famiglia". E ancora: "Siete il biglietto da visita della nostra città. Non c'è quartiere in cui non mi vengano chiesti più vigili per le strade". 

Già, lo sa bene chi ha approfittato dell'occasione per contestare l'amministrazione Raggi, ricordando che l'organico resta comunque inferiore (ad oggi circa 6mila unità) a quello previsto dall'apposito legge regionale. Uno striscione firmato dal sindacato Ugl è comparso dalle ultime file delle sedute allestite sulla piazza, proprio mentre parlava la prima cittadina: "3500 assenti, 350 assunti". Una protesta lampo subito sedata da agenti in borghese della polizia di Stato che hanno allontanato i dimostranti.

Al microfono a fare gli onori di casa anche il Comandante del Corpo Antonio Di Maggio. "Un grazie alla sindaca per aver sbloccato le assunzioni, speriamo adesso di poterne fare altre, magari anche con l'aiuto del nuovo governo". Conclude la mattinata di festa la foto di rito sulla scalinata del Vignola.

I tempi per vedere operativi i nuovi vigili? Prima dovranno seguire un apposito corso di formazione. Ci vorranno una quarantina di giorni. L'intenzione del Comando è quella di impiegarli soprattutto nei gruppi del centro storico. Si è parlato di 200 unità che andranno a rimpolpare la task force anti abusivi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento