Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Le scuole di Roma in corteo per ricordare le vittime della mafia: "Accanto a Libera"

Studenti di tutte le età, dall’università fino ai piccoli alunni delle medie e delle elementari. Tante le scuole e le organizzazioni studentesche che hanno aderito al corteo organizzato da Libera stamattina, mercoledì 21 marzo, e che ha attraversato il quartiere Esquilino di Roma per poi concludersi nei giardini di piazza Vittorio

 

Partenza alle 9 da piazza dell’Esquilino per poi raggiungere piazza Vittorio Emanuele II, passando da via dello Statuto. Tra loro anche la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi. 

Un breve percorso. Il necessario per far dire direttamente dalla voce dei più giovani “via la mafia dallo Stato”, ma anche per celebrare così la “Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” organizzata dall'associazione Libera a livello nazionalee giunta alla sue 23esima edizione, . E proprio nei giardini di piazza Vittorio si è tenuto il momento più importante: la lettura dei nomi delle oltre 900 vittime delle organizzazioni malavitose e le testimonianze dei famigliari di chi ha perso la vita proprio a causa del suo impegno di lotta alla mafia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento