rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024

VIDEO | "Io apro" manifesta a Roma: pomeriggio di rabbia e tensione nel cuore della Capitale

Bombe carta e lanci di bottiglie, tensioni con la polizia nella piazza dei ristoratori in occasione della manifestazione del movimento “Io Apro” che, malgrado non fosse autorizzata, ha provato a raggiungere Montecitorio

Bombe carta, lancio di bottiglie e addirittura un megafono. Fumogeni al grido di “libertà, libertà”. Attimi di tensione nel pomeriggio di oggi, lunedì 12 aprile, in piazza San Silvestro a Roma. Qui si sono radunati i ristoratori di “io Apro” che volevano manifestare in piazza Montecitorio. In un centro storico blindato già dalla mattina.

A far accendere la miccia, il tentativo di raggiungere il Parlamento malgrado i cordoni di polizia da parte di un gruppo di manifestanti guidato da Luca Marsella di Casapound.  “Fateci passare”, gridano i manifestanti. E giù bombe carta, bottiglie, e petardi. Ma gli agenti, con l’idrante ormai schierato all’ingresso della piazza, non hanno caricato. Tensioni che si spostano poi nella vicina piazza del Parlamento e a piazzale Flaminio.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | "Io apro" manifesta a Roma: pomeriggio di rabbia e tensione nel cuore della Capitale

RomaToday è in caricamento