rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica Prima Porta

Via Flaminia, Corsetto (L'Unico): "Basta regali ai soliti palazzinari".

"Bene il progetto del rinnovo della Stazione Due Ponti ma attenzione alla speculazione edilizia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

 "Va bene il progetto del rinnovo della Stazione Due Ponti, da anni abbandonata ad un inquietante degrado, ma occhio a non nascondere sotto la cortina della riqualificazione una speculazione edilizia a favore di un noto palazzinaro romano"Lo dichiara in una nota Riccardo Corsetto, portavoce dell'associazione "L'Unico". "Confido nelle parole del sindaco Alemanno - prosegue Corsetto - che proprio ieri, in un incontro con Confesercenti, ha giurato che metterà fine al proliferare di centri commerciali."

"Tra l'altro l'accordo di programma col quale si vogliono autorizzare questi 10metri quadrati di cemento è minato da alcuni vizi procedurali che che stiamo valutando con alcuni tecnici della commissione urbanistica dell'ordine degli ingegneri di Roma. "Prima che partano le denunce - si legge in conclusione - è bene capire cosa si sta facendo. Mi auguro intanto che il 14 il municipio voti all'unanimità contro questo

progetto che così com'è lascia parecchi dubbi, e sembra ad occhio l'anticamera di truffaldini cambi di destinazione d'uso."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Flaminia, Corsetto (L'Unico): "Basta regali ai soliti palazzinari".

RomaToday è in caricamento