rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Politica

Sondaggio elezioni comunali: Alemanno commenta il vantaggio su Zingaretti

Dati della carta stampata danno il sindaco attuale al 52% delle preferenze contro il candidato attuale presidente della Provincia di Roma al 48%. Alemanno: "in questi numeri la conferma di quello che vedo ogni giorno girando in mezzo alle strade, in mezzo alla gente"

Alemanno in vantaggio su Zingaretti. 52 per cento per il sindaco di Roma e 48 per cento per il presidente della Provincia. Questi i dati di un sondaggio di stampa relativo alle previsioni per le prossime elezioni comunali nella Capitale: "Io trovo in questi numeri la conferma di quello che vedo ogni giorno girando in mezzo alle strade, in mezzo alla gente. Io vedo una simpatia ed un rispetto diffuso". Questo il commento di Gianni Alemanno sul sondaggio di stampa che lo vede in vantaggio di 4 punti percentuali (52% contro 48%) su Nicola Zingaretti in vista delle prossime elezioni comunali, in programma nel 2013.

RILANCIO DEL CENTODESTRA - Sindaco di Roma Capitale che commenta il momento del suo partito indicando la strada da percorrere: "La gente capisce che ci sono tanti problemi ma che si sta facendo lo sforzo massimo per cercare di risolverli - sottolinea Alemanno a margine della manifestazione 'Insieme per l'Europa in corso a piazza del Campidoglio -. I numeri confermano questa mia impressione". Sui dati che vedono il Pdl in calo rispetto alle comunali del 2008, Alemanno ha detto che "questo è un momento di grande confusione per i partiti che però hanno un anno di tempo per rigenerarsi". "Io mi auguro che questo anno non sia sprecato - ha concluso -. Ho sollecitato tutta la classe dirigente del Pdl a sbrigarsi e, già subito dopo il ballottaggio, a mettere in atto riforme, congressi, mobilitazione per un grande rilancio del centrodestra che deve essere fatto molto rapidamente". (Fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggio elezioni comunali: Alemanno commenta il vantaggio su Zingaretti

RomaToday è in caricamento