Politica

Rifiuti, Vannini: "Con il sindaco battaglia contro la discarica a Monti Ortaccio"

"Mi domando soltanto dov' era il Presidente della Provincia Zingaretti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Ancora una volta torno a ribadire che Monti dell'Ortaccio non è un luogo idoneo per la realizzazione della discarica. Si possono e si devono individuare siti - al di fuori del Comune- più idonei. Ho partecipato con convinzione alla manifestazione tenutasi stamattina a Valle Galeria, promossa fra gli altri dal Comitato Malagrotta, dall'associazione Cittadini liberi della Valle Galeria e da Cittadinanzattiva, per protestare contro la realizzazione della discarica di Monti Dell'Ortaccio". Così interviene Alessandro Vannini, consigliere di Roma Capitale.

Prosegue Vannini:" Sono contento e soddisfatto che il Sindaco Alemanno abbia preso parte al corteo di protesta fino alla discarica scandalo di Malagrotta. In quanto amministratori e rappresentanti dei cittadini ma anche in veste di cittadini stessi, non possiamo permettere che avvengano questi stupri ambientali e territoriali. Abbiamo il dovere morale di coalizzarci per tutelare la qualità di vita degli abitanti della Città e della Regione ".

"Mi domando soltanto - conclude il Consigliere - dov' era il Presidente della Provincia Zingaretti, candidato della sinistra alla Presidenza della regione Lazio, che sarebbe dovuto stare in prima fila accanto ai cittadini vittime di questo sopruso. Continuerò a partecipare attivamente, facendo la mia parte in seno all'Amministrazione, affinché si trovi una soluzione coerente e risolutiva per questo problema".

Lo dichiara in una nota Alessandro Vannini, consigliere pdl di Roma Capitale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Vannini: "Con il sindaco battaglia contro la discarica a Monti Ortaccio"

RomaToday è in caricamento