Coronavirus, il Lazio pronto a una campagna di vaccini antinfluenzali: "Strategica per la sicurezza"

Lo ha fatto sapere l'assessore regionale D'Amato: "Ecco perché l'ordinanza sull'obbligo vaccinale"

Il Lazio si prepara a una campagna antinfluenzale, e obbligatoria, definita "strategica per la ripresa in sicurezza". E' quanto fa sapere l'assessore alla Sanità regionale, Alessio D'Amato, con una nota: "Il Cts (Comitato tecnico scientifico, ndr) ha ribadito l’importanza della vaccinazione influenzale nell'attuale contesto epidemico per l’effetto confondente che l’influenza stagionale può avere nella diagnostica differenziale con Covid-19 e sottolinea l’assoluta importanza della vaccinazione agli operatori sanitari", spiega l'assessore. "Sminuire questo significa mettere a repentaglio la vita di anziani e persone fragili".

D'Amato fa sapere che l’ordinanza sull’obbligo vaccinale (ai sensi della 833/78) deriva da questa necessità. "Il Lazio ha già preso, attraverso gara pubblica 2.4 milioni di dosi per una massiccia campagna. Quest’anno è fondamentale, se vogliamo evitare sovrapposizioni con il COVID, estendere la vaccinazione. Rispetteremo ogni valutazione nell’assoluta convinzione della priorità della tutela della salute pubblica":

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo quadro ha commentato la sentenza di un giudice di pace che ha annullato alcune multe date durante la quarantena per il divieto di spostamento dovuto all'emergenza Coronavirus. "Da parte nostra rispetto per la decisione dei giudici, ma troviamo fuori luogo denunciare chi sta difendendo la salute dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento