Politica

Pestato a Monti, Gasperini: "Atto ignobile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

«In attesa che le indagini facciano piena luce su quanto accaduto al Rione Monti, un atto che condanno come ignobile, esprimo tutto il mio dolore per una giovane vita spezzata così tragicamente. Un plauso va al lavoro congiunto della Polizia Roma Capitale e degli agenti della Questura che hanno garantito l’arresto degli aggressori».

È quanto dichiara l’assessore alle Politiche culturali e al Centro Storico, Dino Gasperini.

«Spiace in una simile occasione dover ricordare che ogni strumentalizzazione dell’episodio risulta fuori luogo e inopportuna. Oltre ai provvedimenti di pubblica sicurezza l’Amministrazione continua a rafforzare il lavoro sul territorio e quest’anno, per la prima volta, come alternativa culturale alla confusione dei sabati sera partiranno, come da bando dell’Estate romana, iniziative nelle piazze della movida, tra cui Madonna dei Monti, Campo dei Fiori, piazza Trilussa, piazza dell’Immacolata, Pigneto. Luoghi deputati alla cultura, alla educazione e al sano divertimento. Anche i musei faranno la loro parte, rimanendo aperti tutti i sabati fino all’una di notte con eventi serali».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato a Monti, Gasperini: "Atto ignobile"

RomaToday è in caricamento