Trasporti, Malcotti: "Ok a misure contro sospensione servizio"

"Stiamo facendo del nostro meglio per risolvere la questione”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“La questione dei ritardi dei pagamenti alle società che gestiscono il trasporto pubblico locale sul territorio della Regione Lazio non riguarda solo la Damibus di Capena ma è più ampia”.

E’ quanto dichiara, in una nota, l’assessore alle Infrastrutture, Lavori pubblici e Trasporti della Regione Lazio Luca Malcotti.

“Per scongiurare l’interruzione dei servizi locali - spiega l’assessore Malcotti - qualche giorno fa, tra le critiche dell’opposizione, abbiamo approvato la delibera di Giunta che prevede la cartolarizzazione dei crediti tramite Poste Italiane. Ora ci auguriamo che l’erogazione dei 70 milioni di euro ai gestori delle ditte creditrici possa avvenire in tempi brevi. In queste ore - conclude Malcotti - abbiamo avuto vari contatti con le associazioni di categoria. Stiamo facendo del nostro meglio per risolvere la questione”.

Torna su
RomaToday è in caricamento