Un tram sulla Tiburtina dal Verano alla stazione: "Cantieri nel 2020"

Lo ha spiegato il presidente della commissione Mobilità, Enrico Stefàno

Foto Facebook Enrico Stefàno

Progetto definitivo entro l'estate. Apertura dei cantieri nel 2020. 1,5 milioni di euro circa. Sono i numeri del tram che lungo la Tiburtina dovrebbe unire l'omonima stazione con il piazzale del Verano, a San Lorenzo. Un tratto breve, un chilometro e mezzo circa, ma "assolutamente strategico" ha sottolineato Enrico Stefàno, presidente della commissione Mobilità che ieri, insieme a quella all'Urbanistica, ha analizzato il progetto. Il nuovo tram, infatti, unirebbe lo snodo dell'alta velocità con il piazzale del Verano, dove già passano i tram 3 e 19, collegandosi quindi al resto dell'infrastruttura cittadina su ferro. Potrebbe essere realizzato in due anni, di cui uno per espletare la gara e circa 12 mesi di cantieri. 

Lo scoglio principale da superare riguarda gli ultimi 400 metri di tracciato verso il 'capolinea' della stazione Tiburtina, che dovranno diventare parte degli interventi urbanistici del più ampio progetto di riassetto del piazzale ovest, dopo la demolizione della tangenziale est. La progettazione spetta all'agenzia Roma servizi per la mobilità, presente ieri in commissione con alcuni tecnici. 

La nuova tranvia partirà da una nuova biforcazione dei binari a piazzale del Verano e correrà al centro della carreggiata di via Tiburtina, in sede protetta, verso la stazione. Lì sarà realizzato, probabilmente, un anello sull'attuale piazzale del capolinea degli autobus in modo da far ripartire velocemente i mezzi in direzione Verano che proseguiranno, da lì, verso San Giovanni o verso i Parioli su viale Regina Margherita. Il costo dell'intervento sarà di circa 15 milioni. "Se le cose procedono bene" ha spiegato Stefano "possiamo pensare di inserire queste risorse, o una prima parte, nel prossimo bilancio provisionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Considerata la portata strategica di quest'opera e le aspettative dell'utenza" ha aggiunto Stefàno su Facebook, "l'impegno è di rivederci molto presto, coinvolgendo anche altre strutture esterne a Roma Capitale, come ad esempio Grandi Stazioni, in modo tale da poter dare il via libera a Roma Servizi per la Mobilità, entro il prossimo mese di luglio per la stesura del progetto definitivo e la relativa apertura della conferenza dei servizi, in sintonia con tutte le altre opere che interesseranno questo quadrante cittadino. Gli step successivi saranno lo stanziamento dei fondi necessari (15 milioni circa) nel prossimo bilancio previsionale, e da li la stesura del progetto esecutivo e del bando di gara. Potremmo quindi stimare un avvio dei lavori per l'inizio del 2020". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento