rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Torre Gaia / Viale Oxford, 81

Trenta milioni di euro grazie al Pnrr per rinnovare il policlinico Tor Vergata

L'assessore D'Amato presenta i principali miglioramenti: da 27 nuove apparecchiature all'istituzione dell'ospedale di comunità

Il pnrr, piano nazionale di ripresa e resilienza, cala sul Policlinico Tor Vergata. Ammontano a 30 milioni di euro i fondi previsti per rinnovare la struttura, nell'ambito di una riorganizzazione della sanità laziale che prevede 700 milioni da investire fino al 2026. 

Tutti i progetti in cantiere per Tor Vergata sono stati presentati dal direttore generale del Policlinico Giuseppe Quintavalle e dal rettore dell'università Orazio Schillaci insieme all'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato. Si passa dall'attivazione di un ospedale di comunità alla creazione di una centrale operativa territoriale (Cot), fino a 27 nuove apparecchiature di ultima generazione di diagnostica per immagine, ma anche l'adeguamento sismico dell'edificio. 

“Si apre una nuova grande sfida finanziata, programmata e che senza paura ora dobbiamo vincere insieme facendo squadra e portando giustizia - le parole dell'assessore D'Amato - . Una stagione di investimenti che ci permette di costruire una nuova sanità che guarda ai bisogni delle persone e dei territori. Nuovi ospedali, ma anche sanità del territorio e nuove tecnologie per una offerta di prossimità che permetterà alle persone di percepire un reale cambio di passo”. "La salute è un bene universale e la pandemia l'ha rimessa al centro - aggiunge il dg del Policlinico, Quintavalle -. Siamo pronti per costruire, ristrutturare e migliorare grazie al Pnrr". 

Grazie al miglioramento del parco tecnologico del Ptv, ci sarà anche un miglioramento delle cure. Più affidabilità e incremento della sicurezza per il paziente e l'operatore. Inoltre, potranno essere messe a disposizione della popolazione prestazioni per screening e follow up, riducendo le liste d'attesa per esami importanti di diagnostica con una risposta più efficiente ai bisogni di cura del territorio. Saranno 40 i posti letto in più a gestione prevalentemente infermieristica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenta milioni di euro grazie al Pnrr per rinnovare il policlinico Tor Vergata

RomaToday è in caricamento