Operazione "scuole calde", termosifoni accesi 24 ore prima del rientro dalle vacanze

Per riscaldare le aule, dopo la lunga sosta natalizia, saranno accesi con almeno 24 ore di anticipo gli impianti termici. Raggi: "La cura del territorio, passa anche per la cura dei nostri cittadini"

Freddo polare in città, ma non nelle aule scolastiche. Dopo la lunga pausa per le festività natalizie, il Campidoglio ha deciso di riaccendere i termosifoni. Con una o due giornate di anticipo, in modo da riscaldare adeguatamente le scuole.

OPERAZIONE SCUOLE CALDE - La Sindaca ha disposto che gli impianti di riscaldamento siano attivati almeno 24 ore prima della riapertura, in modo da consentire, si legge sul sito di Roma Capitale, una “serena attività a studenti ed insegnanti”. Lunedì pertanto “gli impianti saranno accesi alle tre del mattino e sarà prolungato l'orario di funzionamento di un'ora in più rispetto alle 10 normalmente previste. Inoltre, è stata avviata la manutenzione antigelo degli stessi impianti ed è stato organizzato un servizio speciale affinché squadre di tecnici possano essere già al lavoro per eventuali emergenze dalle 6 del mattino di lunedì”.

LA CURA DEI PIU' PICCOLI - L’iniziativa è stata commentata dalla Sindaca Raggi. “Abbiamo a cuore il benessere dei nostri figli. Per questo, date le basse temperature di questi giorni – ha ricordato la prima cittadina – ci siamo subito preoccupati di verificare il corretto funzionamento degli impianti termici delle scuole, provvedendo all'accensione dei riscaldamenti immediatamente. Abbiamo agito in anticipo per assicurare scuole calde per i nostri bambini. La cura del territorio - conclude Raggi -  passa per la cura dei nostri cittadini, a partire dai più piccoli”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento