Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Il Comune dichiara guerra ai furbetti delle preferenziali: in arrivo 15 nuove telecamere

Le prime quattro fanno parte di un appalto già in corso, da 257mila 963 euro, e saranno posizionate due a via del Corso e due in via dei Fori Imperiali

Immagine d'archivio

Fonte Agenzia Dire - Saranno installate a breve a Roma 15 nuove telecamere dedicate al sanzionamento dei veicoli non autorizzati in transito sulle corsie preferenziali: le prime quattro fanno parte di un appalto già in corso, da 257.963 euro, e saranno posizionate due a via del Corso e due in via dei Fori Imperiali. Le altre 11 fanno, invece, parte di un appalto affidato a marzo 2020, per 755.171 euro, i cui lavori di installazione dovrebbero partire in poco tempo. E' quanto hanno fatto sapere i tecnici capitolini nel corso dell'ultima odierna commissione Mobilità del Comune di Roma.

Questa, invece, la posizione delle altre 11 nuove telecamere, tutte dotate di tecnologia ITS: via Cicerone, lungotevere dei Sangallo, via Vittorio Colonna, due in via Emanuele Filiberto, due in viale Libia, due in via Volturno e due sul corridoio Laurentino. In questo caso il termine dei lavori è previsto per novembre mentre l'avvio dell'attività di sanzionamento a dicembre. Con lo stesso affidamento saranno anche ammodernate altre 16 telecamere attualmente esistenti e in esercizio dal 2007 per la tutela delle corsie preferenziali: queste si trovano in più punti di via Nazionale, via dell'Amba Aradam, via Nomentana, via Ostiense, via di Portonaccio, via Aurelia, via del Tritone,
via di Santa Maria in Cosmedin, circonvallazione Cornelia e via Catania.

Per quanto riguarda le prime quattro telecamere che saranno posizionate in via del Corso e in via dei Fori Imperiali, invece, i lavori si concluderanno a luglio mentre da ottobre partirà l'attività sanzionatoria. Queste quattro fanno parte di un gruppo di 10 telecamere complessive di cui 6 già installate: due a corso Vittorio, due in via Labicana e due in viale Regina Margherita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune dichiara guerra ai furbetti delle preferenziali: in arrivo 15 nuove telecamere

RomaToday è in caricamento