Teatro Valle, Bergamo: "Possibile apertura dopo l'estate"

Lo ha annunciato il vicesindaco Luca Bergamo nel corso di una commissione capitolina cultura: "Uso per attività che non saranno teatro pieno, ma eventi come i reading, al termine della fase dei lavori preliminari"

Il Teatro Valle potrebbe riaprire già dopo l'estate. Non a tempo pieno, con spettacoli sul palco e la platea piena di spettatori. Ma con eventi minori, come reading, che non necessitano di utilizzare tutta la struttura. Una programmazione "temporanea" per il teatro, occupato negli anni scorsi da un collettivo di artisti, che comunque andrà decisa al termine dei lavori preliminari. In pratica, bisognerà verificare le condizioni di agibilità dopo la prima fase di ristrutturazione.  

"Spero dopo l'estate di iniziare una programmazione temporanea al Teatro Valle" ha spiegato. "L'obiettivo netto dato alla Sovrintendenza è di consentire, se possibile, l'uso per attività che non saranno teatro pieno, ma eventi come i reading, al termine della fase dei lavori preliminari". Tuttavia, spiega ancora Bergamo, "il teatro per normative cambiate non risponde a oggi alle condizioni di agibilità per il pubblico spettacolo". Dunque, la possibilità di poterlo riaprire con una programmazione temporanea "dipende dall'esito delle indagini e delle ispezioni in corso". 

Bergamo ricorda poi che "l'accordo di valorizzazione del Teatro Valle approvato da Tronca prevedeva tra fasi di lavoro: una preliminare di 180 giorni, che è in corso; una seconda di 900 al cui esito si prevedeva la riapertura del Valle. Infine una terza per la fase dei restauri". L'idea di Bergamo sarebbe dunque quella di riaprire il teatro Valle al pubblico dopo l'estate con appuntamenti che si possano realizzare nella sala, ma senza l'uso scenografie o sipario, dato che il restauro in corso non permette di utilizzare tutta la struttura. Dunque, non si tratterà di spettacoli teatrali veri e propri, ma di eventi come reading. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento