Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Emergenza casa, si apre il tavolo di trattative: stop agli sgomberi

Ieri si è aperto ufficialmente un tavolo interistituzionale sull'emergenza alloggi. Regione, Provincia e Comune produrranno un dossier per trovare poi soluzioni. Intanto si è deciso di bloccare gli sgomberi

L'unica notizia, al momento, è che gli sgomberi saranno bloccati fin quando sarà aperto il tavolo interistituzionale sull'emergenza casa. Per il resto al momento poco o nulla. Linee guida, dichiarazioni di circostanza, buone intenzioni. Di concreto però ancora nulla.

Al tavolo in prefettura, aperto ieri, siedono l'assessore alla Casa della Regione Lazio Mario Di Carlo, l'assessore al Sociale della Provincia di Roma Claudio Cecchini, gli assessori comunali alla Casa e all'Urbanistica Alfredo Antoniozzi e Marco Corsini, il consigliere comunale Andrea Alzetta, i rappresentanti dei movimenti per la casa Paolo Di Vetta (Blocchi precari metropolitani), Bartolo Mancuso di Action e Mario Fontana del comitato Obiettivo casa oltre a esponenti dei sindacati e dei costruttori.

Il Sindaco Alemanno ha parlato di obiettivi che il tavolo intende raggiungere: “Dobbiamo prima definire il fabbisogno emerso e potenziale dell'emergenza abitativa per darci un target. Ci siamo dati nel piano casa un'indicazione di 30 mila alloggi, ma dobbiamo trovare un accordo anche su Erp e housing sociale”. Ad annunciare che saranno bloccati gli sgomberi è stato proprio Alemanno che ha però anche detto che esiste un'emergenza in via Collatina, nata dall'incendio di due giorni fa.

Positivo il giudizio sul tavolo espresso dall'assessore provinciale al sociale Cecchini: “E' l'inizio di un percorso condiviso. Ci impegniamo perché istituzioni e soggetti coinvolti mettano in campo un programma di interventi efficace".

Il tavolo proseguirà anche nei prossimi giorni. Verrà prodotto un dossier condiviso da Comune, Provincia e Regione. Un dossier da cui partire per trovare soluzioni condivise.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza casa, si apre il tavolo di trattative: stop agli sgomberi

RomaToday è in caricamento