Politica

Campidoglio, nuovi tagli alle auto blu: "Da 322 a 146"

Il sindaco Ignazio Marino lo ha annunciato al termine della seduta di giunta: "Rispetto a un anno fa il costo del servizio scende del 70%"

Da 322 a 146. Il sindaco Ignazio Marino ha annunciato ieri al termine della seduta di giunta un nuovo taglio alle auto blu in servizio presso l'amministrazione capitolina. Ha spiegato il primo cittadino: “Oggi abbiamo deciso un'ulteriore mannaia per le cosiddette auto blu”.

I RISPARMI - I risparmi, secondo quanto spiegato dal sindaco, sono notevoli: “Rispetto a un anno fa il costo del servizio scende del 70%”.

I TAGLI – Inizialmente le auto blu erano 322. Poi, con un primo intervento, erano passate a 249. Tra i primi provvedimenti infatti, risale a luglio dell'anno scorso, il tagli delle vetture di servizio per gli assessori. “Oggi sono scese a 146" ha affermato Marino.

LA VENDITA – Sempre a luglio dell'anno scorso erano state vendute anche tre auto in dotazione all'ex sindaco Gianni Alemanno: Una Lancia Thesis, una Lancia Kappa e una Alfa Romeo 166.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campidoglio, nuovi tagli alle auto blu: "Da 322 a 146"

RomaToday è in caricamento