menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto blu, bocciati in commissione i 'tagli' della Lista Marchini

La seduta congiunta Bilancio e Razionalizzazione della spesa ha votato parere negativo alla delibera. Onorato: "Marino le taglia a parole ma di fatto le mantiene"

Riduzione auto blu in Campidoglio, no grazie. Parere negativo dalle commissioni capitoline congiunte Bilancio e per la Riforma e la razionalizzazione della spesa alla proposta di delibera presentata dai consiglieri della Lista Marchini in merito al taglio delle vetture di rappresentanza. La maggioranza dei consiglieri delle due commissioni, presiedute rispettivamente da Alfredo Ferrari (Pd) e Daniele Frongia (M5S), ha votato contro. Parere positivo, oltre che dai diretti interessati, solo dai componenti del Movimento cinque stelle Marcello De Vito e Daniele Frongia.

Attacca Alessandro Onorato capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio: "Il film è sempre lo stesso: Marino a parole taglia le auto blu ma di fatto le mantiene, tradendo le sue promesse elettorali e gli oltre diecimila cittadini che hanno firmato a sostegno della nostra proposta". Scrive il consigliere: "Il Comune continuerà quindi a spendere milioni di euro per garantire a oltre duecento miracolati tra politici e dirigenti un insostenibile benefit. Altro che utilizzo della posta certificata e riduzione della spesa. Il tutto mentre le famiglie romane non arrivano alla seconda settimana del mese e il Comune rischia il fallimento".

"Tutti i consiglieri presenti si sono detti favorevoli alla filosofia della proposta di delibera e dunque alla riduzione e alla razionalizzazione del parco macchine" il commento di De Vito e Frongia. "Al momento dell'espressione del parere, tuttavia, i consiglieri di maggioranza hanno dato un giudizio non favorevole al provvedimento in esame, ciascuno per motivi diversi" denunciano in un comunicato stampa i pentastellati che hanno votato a favore "pur con degli emendamenti".

Ad apprezzare la "coerenza e il coraggio" dei consiglieri M5S Alfio Marchini che ha dichiarato: "Il voto favorevole del Movimento 5 stelle durante la commissione spending review, denota ancora una volta come questa maggioranza sia scollata rispetto al senso comune dei cittadini. Vadano pure avanti così, illudendosi di continuare a prendere in giro i romani, e poi non si lamentino se il Movimento 5 stelle avrà un sacrosanto successo alle prossime elezioni europee".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento