menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riserva Decima Malafede, Lombardi rilancia: "Così Zingaretti si prende cura dell'ambiente"

Indice puntato contro la scelta di abbattere 21 ettari di bosco

Ventuno ettari di bosco in meno. Questa volta non per la folle decisione di un piromane, ma per la lucida decisione di un ente regionale. L'autorizzazione al taglio di querce, ontani e pioppi rilasciata da Roma Natura nella Riserva Decima Malafede, non è però passata sotto silenzio. Rischiava di farlo però, perchè i nulla osta nei documenti di cui ha preso visione Romatoday sono stati rilasciati a settembre ed ottobre 2017.

Scegli l'ambiente

La denuncia ha fatto subito il giro della rete. Ed è stata colta anche dal Movimento cinque stelle e dalla sua candidata alla presidenza della Regione Lazio. "In questi giorni avrete visto cartelloni e manifesti del Pd in ogni dove con la scritta 'scegli l'ambiente, vota il Pd' – si legge in un post pubblicato sul profilo facebook di Roberta Lombardi – Bene, vi prendevano in giro se non lo avevate ancora capito".

Il j'accuse di Lombardi

A supporto della propria tesi, l'ex capogruppo alla camera del M5s riporta la notizia dell'abbattimento. "Ecco i fatti: Roma Natura, della Regione Lazio a guida proprio Pd, ha autorizzato il taglio di oltre 21 ettari di bosco presenti all'interno della Riserva di Decima Malafede. Un colpo devastante per la biodiversità, per l'avifauna e per le specie arboree che saranno colpite da questo provvedimento, firmato a settembre ed ottobre del 2017. Notate le differenze? – incalza la candidata alla Regione – Loro abbattono gli alberi, noi li piantiamo".

Il precedente

Non è la prima volta che RomaNatura autorizza il taglio di un intero bosco nella Riserva di Decima Malafede. Anche nel 2015 l'ente regionale, allora commissariato, diede il via libera all'abbattimento delle querce secolari dell'antica foresta di Capocotta. La decisione, contestatissima, rientrò. In tal modo vennero salvate migliaia di querce d'altro fusco. Uno scrigno di biodiversità risparmiato dalla furia devastatrice delle motoseghe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento