rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica

L'agenzia funebre Taffo contro il tweet negazionista di Davide Barillari: "Il suo account va chiuso"

Il consigliere ex M5S ha messo in dubbio l'emergenza Coronavirus descrivendola come una montatura. Taffo: "Muoiono 200 persone al giorno, inaccettable"

Taffo contro il consigliere regionale Davide Barillari. L'agenzia funebre ha attaccato l'esponente ex M5S che ha diffuso un tweet con l'hashtag #fineemergenza e una carrellata di immagini di alcune sale d'attesa pressoché vuote accompagnate da un commento: "Decine di video girati in queste ore all'interno di ospedali e pronto soccorsi fanno vedere una realtà assai diversa da quella propagandata dal regime o dai loro servili media. A chi dobbiamo credere?".

Una posizione negazionista che il consigliere no vax porta avanti ormai da diverso tempo e che non è piaciuta all'agenzia funebre famosa per la sua ironia tanto che nei giorni scorsi ha volantinato alla manifestazione negazionista di piazza San Giovanni a Roma. Questa volta, però, al posto del tipico black humor ha preso posto un commento che sembra serio. "Noi siamo un’agenzia funebre e questo non rientra nel nostro piano editoriale, ma questo è inaccettabile" scrive Taffo su Twitter. "Stanno morendo più di 200 persone al giorno. Segnaliamo in massa questo soggetto per fargli chiudere l'account?". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'agenzia funebre Taffo contro il tweet negazionista di Davide Barillari: "Il suo account va chiuso"

RomaToday è in caricamento