L'agenzia funebre Taffo contro il tweet negazionista di Davide Barillari: "Il suo account va chiuso"

Il consigliere ex M5S ha messo in dubbio l'emergenza Coronavirus descrivendola come una montatura. Taffo: "Muoiono 200 persone al giorno, inaccettable"

Taffo contro il consigliere regionale Davide Barillari. L'agenzia funebre ha attaccato l'esponente ex M5S che ha diffuso un tweet con l'hashtag #fineemergenza e una carrellata di immagini di alcune sale d'attesa pressoché vuote accompagnate da un commento: "Decine di video girati in queste ore all'interno di ospedali e pronto soccorsi fanno vedere una realtà assai diversa da quella propagandata dal regime o dai loro servili media. A chi dobbiamo credere?".

Una posizione negazionista che il consigliere no vax porta avanti ormai da diverso tempo e che non è piaciuta all'agenzia funebre famosa per la sua ironia tanto che nei giorni scorsi ha volantinato alla manifestazione negazionista di piazza San Giovanni a Roma. Questa volta, però, al posto del tipico black humor ha preso posto un commento che sembra serio. "Noi siamo un’agenzia funebre e questo non rientra nel nostro piano editoriale, ma questo è inaccettabile" scrive Taffo su Twitter. "Stanno morendo più di 200 persone al giorno. Segnaliamo in massa questo soggetto per fargli chiudere l'account?". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento