Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Stupro al parco, Agostini: "Roma insicura, Alemanno si attivi"

"Le violenze ai danni delle donne sono ormai fatti all'ordine del giorno che non possono passare sotto silenzio"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Roma sta diventando una citta' sempre piu' insicura, soprattutto per le donne. Le violenze ai loro danni sono ormai fatti all'ordine del giorno che non possono passare sotto silenzio e a cui non ci si puo' abituare. Esprimo a nome mio e del Pd vicinanza e sostegno alla vittima dell'ultimo episodio di stupro avvenuto ieri sera nel parco di Torpignattara. Chiediamo al sindaco di attivare con urgenza ogni possibile misura coinvolgendo tutti i soggetti preposti per affrontare quella che sta diventando una tragica e preoccupante quotidianita'. L' impegno di chi governa la citta' a questo punto deve essere straordinario su politiche di prevenzione e di sicurezza del territorio oltre che sulla pronta e doverosa repressione dei reati".

Lo dice Roberta Agostini, portavoce Conferenza nazionale delle donne del Pd.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupro al parco, Agostini: "Roma insicura, Alemanno si attivi"

RomaToday è in caricamento