rotate-mobile
Politica

Strisce blu, confermato lo stop agli aumenti: "Si torna alle vecchie tariffe"

Lo comunica il Codacons: "Il Comune ha rinunciato dinanzi al Consiglio di Stato alla richiesta di sospensiva della sentenza di bocciatura del Tar". La decisione definitiva il prossimo 15 settembre

Un euro all'ora, abbonamento giornaliero a 4 euro e il mensile a 70 euro. Si torna alle vecchie tariffe per le strisce blu, almeno fino al 15 settembre prossimo. Il Codacons, intervenuto in udienza per contrastare il ricorso dell'amministrazione comunale, comunica che “il Comune di Roma ha rinunciato dinanzi al Consiglio di Stato alla richiesta di sospensiva della sentenza del Tar Lazio che, accogliendo il ricorso del Codacons, aveva bocciato gli aumenti delle tariffe per le strisce blu della capitale”. Tutto sospeso fino al 15 settembre. Quel giorno “i giudici decideranno nel merito se confermare o meno la bocciatura decisa dal Tar”.

Continua il Codacons: “Gli aumenti delle tariffe rimangono illegittimi. Il Comune di Roma, quindi, dovrà non solo adeguare gli strumenti di pagamento per consentire agli automobilisti la sosta di un'ora al costo di 1 euro, ma anche reintrodurre le agevolazioni cancellate con la delibera bocciata dal Tar, ossia l'abbonamento giornaliero da 4 euro e quello mensile da 70 euro”.

LEGGI ANCHE - L'assessore Improta: "Sentenza culturalmente sbagliata"

La notizia è stata confermata anche da Laila Perciballi, dell'ufficio legale del Movimento Consumatori: “Ricordiamo che il Tar il 17 marzo scorso aveva accolto il ricorso di Movimento Consumatori annullando questa delibera che disponeva gli aumenti delle tariffe per le strisce blu e l'eliminazione delle tariffe agevolate quotidiane e mensili. Ora quindi si potranno pagare, anche tramite cellulare con l'applicazione myCicero, le vecchie tariffe: per la sosta sulle strisce blu un euro l'ora, quattro euro per otto ore e 70 euro per l'abbonamento mensile" scrive in una nota.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu, confermato lo stop agli aumenti: "Si torna alle vecchie tariffe"

RomaToday è in caricamento