Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Strade, Rocca (Fdi-An): "Dal Campidoglio solo limiti e chiusure, a quando la manutenzione?"

Dopo i 50 kmh sulla Cristoforo Colombo, i 30 kmh sull'Aurelia ora arrivano addirittura i 10kmh a Via della Moschea

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Aumentano ogni giorno le strade nelle quali vengono ridotti i limiti di velocità o che vengono chiuse per problemi di sicurezza dovuti al dissesto del mando stradale. Dopo i 50 kmh sulla Cristoforo Colombo, i 30 kmh sull'Aurelia ora arrivano addirittura i 10kmh a Via della Moschea, immagino già scene di cittadini costretti a scendere per spingere la macchina poiché a quella velocità alcuni veicoli neanche si muovono. Dichiara Federico Rocca responsabile romano enti locali Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale. La giunta Raggi e il M5S a livello locale hanno assunto queste decisioni a causa del dissesto delle strade, quindi per mettersi la coscienza a posto e per evitare eventuali responsabilità, i grillini hanno pensato bene di imporre i limiti e di chiudere alcune strade, con tanto di autovelox per elevare sanzioni e fare cassa. La risposta che è stata data ai cittadini è che l'alternativa ai limiti sarebbe stata la chiusura di queste strade, mi permetto di far presente che ci sarebbe un'altra alternativa, la più logica, ossia la manutenzione e la riparazione delle strade. Dove sono gli interventi promessi? Perché le strade non si riparano più da mesi? Questo nuovo modo di amministrare è alquanto singolare e troppo facile rispetto al trovare una soluzione, pertanto - conclude Rocca - ritengo inaccettabile che si prosegua in questo modo, le strade devono essere riparate e chi governa non deve fuggire dai problemi ma li deve risolvere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade, Rocca (Fdi-An): "Dal Campidoglio solo limiti e chiusure, a quando la manutenzione?"

RomaToday è in caricamento