rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica Prati / Via Lepanto

Via Lepanto, un albero per Stefano Cucchi davanti al Tribunale Civile

L’iniziativa “Un albero per Stefano” è approdata anche a Prati. Peciola: “La campagna continua con un’opera di sensibilizzazione sui diritti umani e civili”

E’ stato piantato un altro albero a Roma. Davanti al Tribunale Civile. La campagna dedicata al ricordo di Stefano Cucchi ha infatti raggiunto il quartiere di Prati.

La scelta della sede

Dopo le tappe di Montagnola e di San Lorenzo, dov’è stato messo a dimora un ulivo davanti all’ingresso dell’Università La Sapienza, è toccato ad un altro luogo dalla grande valenza simbolica. Il Tribunale di via Lepanto. Uno spazio che, per antonomasia, è deputato a rappresentare la sete di giustizia. La stessa che nutrono i famigliari del geometra romano morto nel 2009, mentre era sottoposto a custodia cautelare.

Una campagna per i diritti

“La campagna continua con un'opera di sensibilizzazione sui diritti umani, civili e sociali, un'opera che in questo contesto di crisi pandemica diventa ancora più importante” ha dichiarato Gianluca Peciola che, per l’occasione, ha ringraziato la presidente SAbrina Alfonsi e l’assessora Anna Vincenzoni per aver aderito all’iniziativa.

Rispetto della Costizione e giustizia sociale

“Nel corso della cerimonia - ha spiegato Peciola, il portavoce Comitato Promotore Memorial Stefano Cucchi -  è stata apposta una targa dedicata 'A Stefano Cucchi, ragazzo'. 'Dignità, giustizia, diritti' recita la targa e queste parole rappresentano bene il senso della nostra battaglia per il rispetto della Costituzione e per un futuro di uguaglianza e giustizia sociale”.

Stefano Cucchi: l'iniziativa "Un albero per Stefano" in via Lepanto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lepanto, un albero per Stefano Cucchi davanti al Tribunale Civile

RomaToday è in caricamento