rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Stazione Tiburtina, medicine e pasti McDonald's donati a senza fissa dimora

A coordinare l'intervento in piazzale Giovanni Spadolini il team dei medici dell'associazione Medicina Solidale: "Distribuiti anche medicinali grazie alla collaborazione con il Banco Farmaceutico"

Pasti donati da McDonald's e medicinali dal Banco Farmaceutico. Il team dei medici dell'associazione Medicina Solidale ha effettuato oggi un intervento straordinario presso le aree antistanti la stazione Tiburtina per offrire visite mediche e cibo alle numerose persone senza fissa dimora che vivono nella zona.

L'intervento si è reso necessario a seguito delle temperature rigide che hanno colpito la Capitale nelle ultime settimane. Presenti sul posto tre medici ed alcuni infermieri volontari. Per tale occasione sono stati distribuiti anche 50 pasti donati a Medicina Solidale dal ristorante McDonald's di Borgo Pio.

"Abbiamo riscontrato – spiega Lucia Ercoli, direttore di Medicina Solidale - le patologie dovute al grande freddo dalla febbre, alla bronchite e in alcuni casi anche i segni di un'alimentazione non corretta".

"Sono stati distribuiti  - aggiunge Ercoli - anche i medicinali grazie alla collaborazione con il Banco Farmaceutico e 50 pasti donati dal ristorante McDonald's di Borgo Pio. Nei prossimi giorni proseguiremo con interventi in altre zone della città come il Collatino e Tor Sapienza".

CLICCA CONTINUA PER VEDERE TUTTE LE FOTO

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Tiburtina, medicine e pasti McDonald's donati a senza fissa dimora

RomaToday è in caricamento