Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Spending review, De Angelis: "Riforma dannosa"

"Bisogna assolutamente correggere questa riforma, che rischia di diventare dannosa per i principi democratici"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“I rappresentanti in un ente pubblico devono essere legittimati dal popolo, attraverso un’elezione diretta. Tutto ciò che non è compreso all’interno dell’introduzione delle Città Metropolitane attraverso la riforma della spending review. Si è puntato, in modo semplicistico, a tagliare con le forbici le province senza preoccuparsi della rappresentatività dei territori, pensando che il sindaco della città più grande fosse autorizzato a governare anche le altre comunità, pur non avendone ricevuto il mandato dei cittadini. Bisogna assolutamente correggere questa riforma, che rischia di diventare dannosa per i principi democratici e per il rispetto dei diritti di centinaia di migliaia di cittadini. Zingaretti si esprima e condanni questa ipotesi”.

E’ quanto afferma il consigliere provinciale del Pdl, Romeo De Angelis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spending review, De Angelis: "Riforma dannosa"

RomaToday è in caricamento