Politica

Ama, in arrivo 50 spazzini di quartiere: ecco cosa faranno

L'azienda dei rifiuti: "Saranno operativi dalla fine di questo mese, sono i primi di circa 220 totali"

In arrivo sul territorio i primi 50 spazzini di quartiere. Ne dà notizia direttamente Ama. Cosa faranno? Affiancheranno il personale operativo nei vari quadranti cittadini, specie in piazze e luoghi ad alta frequentazione."Saranno operativi dalla fine di questo mese, sono i primi di circa 220 totali" spiegano dall'azienda, approfittando anche per chiarire in merito alle attività generali di spazzamento. 

A polemizzare sul tema infatti il consigliere Pd Orlando Corsetti. "Il servizio di spazzamento Ama costa ai cittadini romani 130 milioni di euro l'anno e il servizio non viene erogato. È un problema dell'amministrazione che non fa rispettare il contratto di servizio. Su questo disservizio ho da tempo presentato la mia denuncia in Procura e alla Corte dei Conti" ha dichiarato il consigliere in giornata.

Pronta la replica da Ama. "Le attività di pulizia e spazzamento vengono regolarmente erogate su tutto il territorio cittadino, secondo quanto previsto dal Contratto di Servizio tra Ama S.p.A. e Roma Capitale. L'impegno dell'azienda e dei propri dipendenti per assicurare pulizia e decoro in tutti i quadranti cittadini è massimo". Poi i dati. 

"Nell'ultimo anno sono stati svolti 220mila servizi di pulizia e spazzamento manuale e/o meccanizzato, con un amento del 5,5% (rispetto al contratto di servizio, ndr) nell'erogazione di tali attività: dall'86,6% del 2018 al 92,2% del 2019. Il costo di questo servizio è pari a 120milioni di euro, come da piano finanziario 2019. Questi dati assumono ulteriore rilevanza anche a fronte della minore disponibilità della forza lavoro dovuta alle uscite di personale per pensionamento e al blocco del turnover, pari a 162 unità in meno rispetto al 2018 e ben 317 in meno rispetto al 2017". E adesso a rafforzare l'attività, appunto, arriveranno anche gli spazzini di quartiere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ama, in arrivo 50 spazzini di quartiere: ecco cosa faranno

RomaToday è in caricamento