rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Politica

Sparatoria a Ostia, Pedica (Idv): "Alemanno non tutela i cittadini"

Secondo il senatore idv Stefano Pedica, l'amministrazione Alemanno lascia i cittadini nella "più totale insicurezza"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“L'ennesima sparatoria quella avvenuta oggi ad Ostia, questi i risultati del piano sicurezza del sindaco: un’escalation di violenza ed una scia di morti vittime di regolamenti di conti”. E' quanto afferma in una nota il senatore di Italia dei Valori Stefano Pedica. “Siamo di fronte ad una criminalità organizzata che dal litorale, alle periferie, al centro della città, non riesce ad essere sgominata, questo è il regalo che Alemanno ha fatto ai romani: la più totale insicurezza".

"Un sindaco impegnato a schierare l'esercito, a sgomberare campi nomadi, a ostentare posti di blocco massicci dei vigili urbani durante il sabato sera con il solo scopo di multare i cittadini, tutto questo è lontano dalla sicurezza che – dice Pedica - è una materia talmente seria che non può divenire solo una questione di facciata. Roma è allo sbando e i romani in serio pericolo, non vi è un'amministrazione in grado di tutelare i cittadini, nel vuoto istituzionale, ormai da mesi, rimbomba il suono dei colpi di arma da fuoco. Da Prati ad Ostia a Torbellamonaca si spara e il sindaco sta a guardare. Come Idv chiediamo ancora una volta le sue dimissioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Ostia, Pedica (Idv): "Alemanno non tutela i cittadini"

RomaToday è in caricamento