Politica

Sospensione servizio idrico, Protezione civile: "Predisposte misure di assistenza"

La protezione civile del Campidoglio annuncia che in merito alla sospensione del servizio idrico sono state predisposte misure di assistenza per gli abitanti delle zone interessate

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

A causa di lavori che saranno eseguiti domani, per i quali sarà necessario ridurre la pressione dell'acqua dalle ore 00.30 alle 24, la Protezione Civile del Campidoglio, in collaborazione con Acea e i Municipi interessati, ha predisposto le misure di assistenza agli abitanti dei quartieri Nomentano, Salario, Parioli, Pinciano, Trieste, Sallustiano e Ludovisi. «Abbiamo potenziato il dispositivo di assistenza ai residenti già sperimentato domenica 24 luglio - dichiara il direttore della protezione civile di Roma Capitale, Tommaso Profeta – poiché oltre all'abbassamento della pressione dell'acqua potrebbe essere necessaria anche la sospensione a tratti dell'erogazione ed è quindi nostro compito garantire il supporto in particolare ad anziani e persone diversamente abili».

«Dunque - sottolinea Profeta - 150 volontari dalle 6 presidieranno i punti di rifornimento allestiti a piazza S. Bernardo angolo via XX Settembre; via Veneto angolo via Ludovisi; via Tommaso Salvini angolo via di Villa San Filippo; via Paisiello angolo via Carissimi. Altri presidi saranno attivati presso le fontanelle stradali e presso le autobotti dell'Acea che stazioneranno dalle 9 alle 20 in piazzale Porta Pia e Piazzale delle Muse».

«Per garantire la più tempestiva risposta ad ogni genere di emergenza - conclude il direttore della protezione civile al Campidoglio - la sala situazioni della Protezione civile ospiterà il coordinamento degli uffici capitolini e municipali, il personale tecnico ed i rappresentati del volontariato. Richieste di ausilio e segnalazioni di emergenze possono essere segnalate alla sala operativa della protezione civile di Roma Capitale che risponde al numero verde 800854854 oppure allo 0667109200».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospensione servizio idrico, Protezione civile: "Predisposte misure di assistenza"

RomaToday è in caricamento