Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Sindaci più amati: Alemanno precipita dal terzo al diciannovesimo posto

Usciti i risultati dell'indagine di Fullresearch sui sindaci più amati. In sei mesi Alemanno precipita dal terzo al diciannovesimo posto perdendo 5,1 punti

Torna la speciale classifica che l' istituto di ricerca Fullresearch, diretto da Marco Benatti e Natascia Turato, realizza ogni sei mesi sui consensi dei cittadini verso i propri sindaci.

Quella che arriva oggi per Alemanno è una brutta notizia, perché se è pur vero che nella classifica di Monitor Città rientrano solo i sindaci che hanno superato la soglia del 55% di gradimento del loro operato, il primo cittadino romano vede i suoi consensi precipitare in discesa libera.

Alemanno, nel secondo semestre del 2010, si posiziona al 19esimo posto della classifica dei sindaci più amati segnando un calo nettissimo rispetto ai mesi precedenti in cui figurava al terzo posto. Ben 16 sindaci lo hanno superato. Tra questi, al primo posto troviamo Matteo Renzi e Flavio Tosi, al secondo Sergio Chiamparno e al terzo Gianfranco Ganau.


Non sono stai mesi facili, in effetti, per Alemanno che è stato travolto dagli scandali di Parentopoli  e Affittopoli. Nel mezzo di questi, ha sciolto la giunta e presentato la cosiddetta Alemanno Bis, intanto il problema nomadi non ha mai abbandonato la città e dopo i quattro bambini morti nel campo nomadi di via Appia, la soluzione tendopoli è stata fortemente osteggiata dai cittadini. Intanto, anche il problema dell'emergenza casa si è fatto sempre più presente nella cronaca della capitale, così come quello della sicurezza, soprattutto quella delle donne, protagoniste della cronaca nera per stupri e maltrattamenti in famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaci più amati: Alemanno precipita dal terzo al diciannovesimo posto

RomaToday è in caricamento