Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Sicurezza, Miccoli: "Roma vive periodo di violenza mai vista prima"

Il segretario del Pd di Roma Marco Miccoli afferma che "negli ultimi tre anni, la criminalità organizzata sta prendendo il sopravvento"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

miccoli_5_original"Roma sta vivendo un periodo di violenza mai vista prima, con il ripetersi di omicidi ed episodi di criminalità come se fossimo ripiombati negli anni '70. Alemanno e il Governo, però, continuano a minimizzare, a non fare nulla di concreto e ad inventare nuovi e inutili spot. Ora secondo la coppia Alemanno-Mantovano la responsabilita' degli omicidi e della violenza a Roma è addirittura delle manifestazioni e dei giovani". Lo dichiara in una nota il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli. "Un'analisi sballata su quello che sta accadendo nella nostra città - aggiunge -. Se non fosse una cosa seria ci sarebbe quasi da ridere. Nella Capitale, soprattutto negli ultimi tre anni, la criminalità organizzata sta prendendo il sopravvento, ma di questo il sindaco non vuole rendersi conto, forse perché pensa di far dimenticare in questo modo tutte le vergognose promesse che ha fatto in tema di sicurezza nel 2008 e che sono clamorosamente rimaste disattese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Miccoli: "Roma vive periodo di violenza mai vista prima"

RomaToday è in caricamento