Politica

Sicurezza, Mantovano: "Polizia municipale si occuperà di contrasto prostituzione, accattonaggio e antiabusivismo"

Il Sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano conferma la proposta del Prefetto Pecoraro che aveva dichiarato la necessità che la Polizia di Roma Capitale avesse compiti specifici sui crimini del territorio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"La polizia municipale si assumerà in esclusiva, dei compiti di prevenzione e contrasto della prostituzione, dell'accattonaggio, di tutela della movida e di antiabusivismo". Il Sottosegretario all'Interno Alfredo Mantovano, ha confermato la proposta lanciata, la settimana scorsa dal Prefetto della Capitale Giuseppe Pecoraro che aveva dichiarato la necessità che la Polizia di Roma Capitale avesse compiti specifici sui crimini del territorio. Al termine di una seduta del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, Mantovano ha aggiunto che in questo modo "le forze di polizia di dimensione nazionale, potrà dedicarsi con maggiore intensità ai propri compiti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Mantovano: "Polizia municipale si occuperà di contrasto prostituzione, accattonaggio e antiabusivismo"

RomaToday è in caricamento