Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica

Centro: "Sì al decoro. Razionalizziamo la riallocazione dei camion bar"

"La giusta scelta di rimuovere i camion bar dalle aree di pregio non può ricadere sui cittadini residenti nei nostri Rioni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Nei giorni scorsi, l'amministrazione capitolina ha determinato lo spostamento dei camion bar, degli urtisti (venditori di souvenir) e dei fiorai che operano in centro, in particolare nell'area archeologica centrale e all'interno del Tridente (zona tra il Colosseo, via dei Fori Imperiali, il Pantheon e piazza di Spagna), in altre zone della città.

Pur condividendo la necessità di riallocare i camion bar e i chioschi lontano dai siti patrimonio artistico, archeologico e culturale dell'umanità, come Circolo SEL Testaccio - San Saba - Aventino, riteniamo siano stati compiuti alcuni errori che vogliamo risolvere con la collaborazione dei cittadini, delle associazioni e degli amministratori locali eletti nel nostro Rione.

Dei 22 stalli che attualmente esercitano in tale zona e che saranno soggetti a spostamento, ben 11 verranno trasferiti fra Testaccio e Aventino, in postazioni che potrebbero causare gravi problemi di vivibilità e di mobilità.

La giusta scelta di rimuovere i camion bar dalle aree di pregio non può ricadere sui cittadini residenti nei nostri Rioni. Per questo motivo stiamo chiedendo al Comune di Roma delle modifiche sostanziali al piano, a garanzia della vivibilità, della trasparenza, della condivisione delle scelte e di una migliore qualità della vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: "Sì al decoro. Razionalizziamo la riallocazione dei camion bar"

RomaToday è in caricamento