Mercoledì, 23 Giugno 2021

VIDEO | Viale Togliatti, rottamatori ancora in attività: "Ecco perché restiamo aperti" 

Le ragioni degli autodemolitori, ancora in attività nonostante la mancata proroga alle concessioni da parte del Comune e gli annunci fatti dalla sindaca

Abbiamo fatto un giro per gli sfasciacarrozze di viale Togliatti. Il 1 luglio Virginia Raggi annunciava: "E' stata ordinata la chiusura di 17 autodemolitori attivi nel parco di Centocelle", dopo lo stop alle proroghe delle concessioni. Ma gli operatori, un mese dopo, sono ancora aperti (QUI LA NOTIZIA). Assicurano: "Non prendiamo nuove auto da rottamare, ma smaltiamo quelle rimaste e vendiamo i pezzi di ricambio". Da abusivi? "Non siamo abusivi - spiega Giulio Trovato, vicepresidente di Arder, Associazione rottamatori e demolitori di Roma - non ci sono arrivate notifiche di chiusura, solo una richiesta di presentazione di progetti di dismissione, l'abbiamo impugnata al Tar". E comunque "non possono cacciarci, c'è una Accordo di programma degli anni '90 che prevede la delocalizzazione". Ma aree alternative per il trasferimento, al momento, non ci sono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Viale Togliatti, rottamatori ancora in attività: "Ecco perché restiamo aperti" 

RomaToday è in caricamento